Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

Dicembre 2018
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Descrizione

Dimensioni carattere :

 

ILLUSTRAZIONE GENERALE DEL PROGETTO E DEI CRITERI ADOTTATI PER LE PIU’ IMPORTANTI SISTEMAZIONI

 

Il progetto prevede la realizzazione di strutture a basso impatto ambientale, distribuite nell’area al fine di ottimizzarne la fruizione e la funzionalità.I corpi di fabbrica sono ordinati a seconda dalle funzioni compatibili e dei processi necessari alla complessa gestione del polo di ricerca; le destinazioni previste all’interno del centro Aisa sono:

 

  • ØCasa albergo, foresteria
  • ØPoliambulatori ed analisi e centro formazione
  • ØForesteria ricercatori
  • ØLaboratori scientifici
  • ØRiabilitazione e recupero psicomotorio
  • ØServizi generali
  • ØFoyer e distribuzione interna
  • ØParco e parcheggi

 

 La disposizione planimetrica dei corpi di fabbrica prevede una separazione degli stessi in funzione delle attività alle quali sono destinati e alla diversa tipologia dei fruitori (interni, esterni, abili, disabili, etc.); in prossimità dell’ingresso sono ubicate le attività destinate prevalentemente al contatto con i pazienti non residenti nel centro, occasionali e a servizio del pubblico esterno; allo stesso tempo le strutture destinate alla  casa albergo e foresteria sono localizzate in un’area riservata.La distribuzione interna prevede un asse longitudinale principale che dal foyer attraversa in profondità tutto il complesso.La forma è quindi la generatrice dello spazio e allo stesso tempo l’organizzatrice delle funzioni.Il proponente intende sviluppare le attività associative di servizio interno ed esterno; conseguentemente l’impostazione planimetrica consente lo svolgimento di più attività senza interferenze funzionali ma condotte in modo coordinato.

 

Ecosostenibilità dei materiali

 

E’ previsto l’uso di materiali naturali per un adeguato inserimento del manufatto nell’area, rispettando l’ambiente e assicurando l’ecosostenibilità dell’intervento. L’organizzazione modulare della struttura, assicura velocità e agilità nelle operazioni di realizzazione.

 

 Gli spazi esterni

 

La sistemazione degli spazi esterni avverrà nel rispetto delle caratteristiche dell’area, utilizzando materiali naturali a basso impatto ambientale; verrà impiantata della nuova vegetazione del tipo macchia mediterranea nell’intento di innescare un nuovo processo di ripopolazione vegetazionale.

 

 Accessibilità della struttura

 

L’ accessibilità da parte dei disabili motori è assicurata per la totalità delle strutture, comprese le aree di osservazione del paesaggio. Delle nuove passeggiate, utilizzabili tutto l’anno, permetteranno di rendere accessibile l’area antistante.

 

UBICAZIONE E DATI URBANISTICI DI PROGETTO

Ubicazione: Comune di Aprilia

Sup. fondiaria totale richiesta in concessione: mq  24264

Cubatura totale: mc 50856,28

Sup. coperta edifici: mq 7259,5

Sup. parcheggi: mq 7262,58

Altezza massima: ml 10,85

 

 Localizzazione dell’intervento

L’area in oggetto è localizzata nel Comune di Aprilia in una area pubblica individuata al Catasto Terreni nel foglio 143, mappale 12, 8.

A.I.S.A. Lazio Onlus

           

C.F.97116710589

SOS Atassia sede di Roma

Via Cina 91 - 00144 Roma - RM

Tel e fax 065203737

SOS Atassia sede Provincia di Latina

Via Bonn, 14/20 - 04011 Aprilia (LT)

Tel e fax 0692730325

BilerChildrenLeg og SpilAutobranchen